Biscotti arrotolati alle nocciole e confettura di lamponi

il

Credo siano tra i dolcini più buoni che abbia mai assaggiato!!!!
Sarà che amo i lamponi, ma questi biscotti di frolla di nocciole arrotolati sono stati uno shock per le mie pupille!!!! Sono durati meno di 24 ore….colazione, spuntino, merenda, dolcino dopo cena 😅
Assolutamente da rifare!!!
Nell’arrotolare la frolla, ad esser sincera, ho fatto un po’ fatica. Esteticamente il rotolo che ne è venuto fuori lasciava parecchio a desiderare. La presenza delle nocciole nell’impasto rende tutto molto friabile e difficile da gestire. Ho steso la frolla in un unico rettangolo ma poi l’ho diviso in due e, dopo aver spalmato la confettura di lamponi, ho ripiegato ciascun pezzo un paio di volte su se stesso e, con l’aiuto di una larga spatola di quelle che si usano in edilizia e che uso spesso per spostare torte o altri impasti delicati da una parte all’altra, ho trasferito i rotoli sulla placca del forno. Un lavoretto per certi versi un po’ pasticciato ma il risultato finale, credetemi, è un portento!!!!!😋😋😋
A voi la ricetta…..

Cosa serve
150 g di farina 00
70 g di nocciole finemente tritate
70 g di zucchero di canna
1/2 cucchiaino di lievito
1 cucchiaio di miele
1 bustina di vanillina
80g di burro a pezzi
2 tuorli
1 albume o 2-3 cucchiai di latte per spennellare la superficie dei biscotti

Confettura di lamponi
Granella di nocciole
Zucchero a velo (opzionale)

Come si fa
Nella ciotola della planetaria, dotata di frusta a gancio, lavoriamo la farina, le nocciole tritate, lo zucchero, la vanillina e il lievito insieme al burro fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungiamo il miele e i tuorli e impastiamo velocemente fino ad ottenere un impasto liscio. Formiamo un panetto, avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare in frigo per un’ora.
Stendiamo quindi la pasta frolla a uno spessore di mezzo centimetro, stendiamo un sottile strato di confettura ed arrotoliamo ad ottenere una sorta di strudel.
Posizioniamo il rotolo su una teglia rivestita con carta forno. Spennelliamo con il latte o con l’albume leggermente sbattuto, cospargiamo con la granella di nocciole (passaggio che io ho dimenticato di fare) e inforniamo a 180°C per circa 20 minuti.
Una volta sfornato, lasciamo intipedire, quindi tagliamo il rotolo a fette, e terminiamo con una spolverata di zucchero a velo (opzionale).

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. vale75tina ha detto:

    ….mmmm…. deliziosiii! 😊

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...