Crinkle cookies Lime e Cocco

il

Sono stata in Calabria per quasi tre settimane e lì, come già detto in più occasioni, lontano dalla mia cucina, dal mio forno e dai miei “ferri del mestiere” non combino granché…..aldilà di un misero tiramisù, preparato per la scampagnata di ferragosto, non ho prodotto nulla di buono!!
Ora sono rientrata e ritornata, più o meno, ai soliti ritmi.
Prima di lasciare la terra ligure avevo realizzato un paio di dolci che mi ero ripromessa di postare durante la mia permanenza giù, ma amici, genitori e nipoti mi hanno assorbita completamente….così, a distanza di molti giorni e di parecchi chilometri, vi lascio finalmente la ricetta di questi Crinkle Cookies al Lime e Cocco, biscottini deliziosi, croccanti in superficie e morbidi all’interno dai sapori e i profumi d’estate!!

Cosa serve
310 g di farina tipo 0
1 cucchiaino di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di sale
115 g di burro a temperatura ambiente
200 g di zucchero semolato
60 g di cocco disidratato
2 uova grandi
1 cucchiaino di scorza di lime
120 ml di succo di lime
1 cucchiaino di estratto di cocco
1/2 tazza di zucchero a velo

Come si fa
Preriscaldiamo il forno a 180°C.
Foderiamo due teglie con carta forno.
Setacciamo insieme la farina, il lievito e il sale
Con l’aiuto di uno sbattitore o con la planetaria dotata di frusta a foglia, cremiamo il burro insieme allo zucchero e al cocco grattugiato fino ad ottenere un composto leggero e soffice.
Aggiungiamo le uova, una alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta. Aggiungiamo la scorza di lime, il succo e l’estratto di cocco e continuiamo a mescolare.
Riduciamo la velocità e aggiungiamo gradualmente la miscela di farina e mescoliamo fino a quando il composto non sia ben omogeneo. L’impasto sarà denso e appiccicoso per cui, per poterne ricavare delle palline più agevolmente, riponiamo in frigo per almeno un paio d’ore.

Mettiamo lo zucchero a velo in una ciotolina. Con l’aiuto di un cucchiaio prendiamo un po’ di impasto (25-30 g circa) e formiamo con le mani delle palline, lasciamole cadere nello zucchero a velo facciamole rotolare fino a quando non sono completamente ricoperte di zucchero. Posizioniamo le palline sulla teglia a circa 5 cm di distanza l’una dall’altra.
Inforniamo per 10-12 minuti, fino a quando i biscotti non saranno gonfi e i bordi risulteranno leggermente solidi al tatto.
Lasciamo raffreddare alcuni minuti sulla taglia, quindi, trasferiamo su una gratella per il completo raffreddamento.
Consiglio di conservare i biscotti in un contenitore ermetico, magari in frigo….freschi freschi sono ancora più buoni 😉

Recipe by dessertnowdinnerlater

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...