Pretzel alla Birra ripieni

il

Le mitiche donzelle di Re-Cake 2.0 hanno decretato il mese scorso la vittoria della mia Vegan no bake Lime Tart per il contest di luglio e agosto. Questo mese, quindi, ho avuto l’onore di entrare nel bunker e sperimentare insieme ad Alessandra e Giulia questa nuova ricetta davvero strepitosa!!!!
Ho preparato i gustosissimi pretzel alla birra ripieni con un entusiasmo esagerato ed ho coinvolto nella loro realizzazione anche mio marito.
Un impasto estremamente soffice e un ripieno delizioso.
Nei giorni successivi abbiamo pensato e realizzato altre versioni con diverse tipologie di ripieno: broccoli, acciughe e peperoncino; zucchine trifolate, scamorza e prosciutto cotto…..una gioia per il palato! E poi sono bellissimi anche a vedersi….proposti come ricco aperitivo hanno conquistato tutti!

Rispetto alla ricetta originale ho dovuto aggiungere circa cinque cucchiai di farina in più, l’impasto infatti risultava un po’ troppo “lento” ma, come osservato da Giulia, probabilmente il tasso di umidità elevato dei giorni in cui ho preparato i pretzel può aver influito sulla consistenza dell’impasto stesso.
Ho ritenuto poi di sostituire la mozzarella con la provola, temendo che potesse rendere il ripieno troppo umido, per il resto ho mantenuto fede alla ricetta proposta.

Il mio blog ospita solitamente ricette dolci ma sono stata completamente conquistata da questi paninetti annodati e sono davvero felice di aver avuto la possibilità di testarli in anteprima per tutti coloro che questo mese si cimenteranno nella nuova impresa di Re-Cake!!
Magari prevedono un po’ di passaggi ma non sono affatto difficili da realizzare e poi il risultato finale vale davvero tutto il tempo impiegato 😉

Cosa serve
120 ml di acqua tiepida
2 cucchiai di zucchero di canna
2 cucchiaini e 1/4 di lievito di birra secco
250 ml di birra di frumento a temperatura ambiente
115 g di burro
1 e 1/2 cucchiaini di sale
540 g di farina 00 (+ 5 cucchiai)

Per bollire i pretzel
30 g di bicarbonato

Per il ripieno
120 g di formaggio spalmabile
125 g di scamorza grattugiata
60 g di parmigiano grattugiato
1/2 cucchiaino di peperoncino in scaglie
75 g di spinaci surgelati fatti scongelare, strizzati e tritati al coltello
180 g di carciofini sott’olio, tritati al coltello

Per completare
1 uovo
Sale rosa in grani

Come si fa
Mettiamo la farina, il lievito, la birra, il burro fuso, il sale e lo zucchero nella ciotola della planetaria con attacco a gancio.
Mescoliamo a bassa velocità unendo l’acqua poco per volta. Aumentiamo la velocità e continuiamo a impastare per circa 3-4 minuti. Se l’impasto vi sembra troppo morbido aggiungiamo un po’ di farina, un cucchiaio alla volta….io ne ho aggiunti cinque!!
Rimuoviamo l’impasto dalla ciotola, mettiamolo su un piano di lavoro leggermente infarinato e formiamo una palla. Poniamo l’impasto in una ciotola unta con po’ di olio, rigiriamolo su se stesso in modo che sia completamente unto. Copriamo e lasciamo lievitare in in forno (spento) con la luce accesa fino al raddoppio. Ci vorrà circa un’ora.

Nel frattempo prepariamo il ripieno….
Mescoliamo insieme il formaggio spalmabile, la mozzarella, il parmigiano, il peperoncino e il sale. Aggiungiamo quindi gli spinaci e i carciofini e mettiamo da parte.

Riprendiamo l’impasto e dividiamolo in 8 parti uguali. Ricaviamo da ciascuna parte una striscia di impasto lunga circa 28cm x 8cm. Distribuiamo circa un paio di cucchiai di ripieno per tutta la lunghezza, su ciascuna striscia. Chiudiamo sigillando bene i bordi su tutta la lunghezza, quindi formiamo un cilindro quanto più possibile regolare. Per formare il nodo tipico dei pretzel prendiamo uno dei cilindri e formiamo prima un “cappio”, quindi intrecciamo un’altra volta, ripieghiamo su se stesso e fissiamo le due estremità sui lati.

Lasciamo riposare i pretzel per una ventina di minuti.
Intanto mettiamo dell’acqua in una pentola capiente, aggiungiamo il bicarbonato e mescoliamo.
Portiamo a ebollizione
Facciamo bollire i pretzel uno o due alla volta per 30 secondi, bagnando la parte superiore con un cucchiaio. Rimuoviamo i pretzel con un mestolo forato e disponiamoli su due teglie rivestite di carta forno. Spennelliamo la superficie con l’uovo leggermente sbattuto e aggiungiamo una spolverata di sale in grani.
Cuociamo in forno preriscaldato a 220°C per 15 ai 18 minuti o finché non sono dorati.
Sforniamo i pretzel e lasciamoli raffreddare per 5 minuti prima di servire.

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. Monica ha detto:

    Mi hai entusiasmato ! Li proverò !

    "Mi piace"

    1. figliadifiore ha detto:

      Devi!!!! 😜😜😋😋

      "Mi piace"

  2. Mamma mia che belli, e quanto saranno buoni! Fantastica esecuzione e fantastica l’idea del Recake di questo mese!
    Non vedo l’ora di provarli e di assaggiarli!
    Spero proprio che mi vengano belli come i tuoi! 😋

    "Mi piace"

    1. figliadifiore ha detto:

      Beh….grazie 😊
      Ti consiglio assolutamente di provarli….sono spettacolari!!! E poi si prestano a tante varianti. Fammi sapere, se li fai, come vengono e cosa ne pensi. 😉

      "Mi piace"

  3. katiazeta ha detto:

    Mamma mia, ho l’acquolina! Spero davvero di riuscire a farli entro domani…

    "Mi piace"

    1. figliadifiore ha detto:

      Ottima idea per un weekend al top!!!😋🥨

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...