Mini Jaffa Cakes

img_0325

Questo mese il contest Re-Cake 2.0 propone la realizzazione delle Mini Jaffa Cakes. Un’idea originale e graziosa anche in vista delle prossime festività natalizie.
Si tratta di una ricetta abbastanza semplice: una base spugnosa sormontata da una gelatina d’arancia e ricoperta di cioccolato.
La mia versione segue sostanzialmente quella proposta, fatta eccezione per l’aggiunta di succo di mandarino a quello di arance e per la decorazione fatta di scorzette candite dei soliti agrumi.

img_0324

Cosa serve

Per il pan di Spagna
2 uova grandi a temperatura ambiente
50 g zucchero semolato
1/4 cucchiaino di estratto di vaniglia
60 g farina 00

Per il ripieno
50 g zucchero semolato
120 ml succo di arancia e mandarino
8 g gelatina

Per la copertura
130 g cioccolato fondente

Per decorare
Scorza d’arancia candita

Come si fa

Prepariamo il ripieno
In una casseruola mettiamo lo zucchero e il succo di arancia e mandarino e portiamo quasi a ebollizione.
Quando lo zucchero si sarà sciolto, aggiungiamo la gelatina (precedentemente ammollata e strizzata) e mescoliamo, senza far bollire il composto. Rivestiamo uno stampo da muffin con della carta forno, quindi versiamo in ogni cavità un cucchiaio del composto di arancia. Facciamo raffreddare per 1-2 ore, finché non è sodo.

Prepariamo il pan di Spagna
Preriscaldiamo il forno a 180°C.
Mettiamo le uova e lo zucchero in una ciotola capiente e poniamo su un bagnomaria. Montiamo il composto con le fruste elettriche finché non è ben gonfio e spumoso (saranno necessari 4-5 minuti). Rimuoviamo la ciotola dal bagnomaria, aggiungiamo la vaniglia e incorporiamo la farina setacciata inserendola a piccole dosi.

Rimuoviamo le gelatine dallo stampo senza staccarle dalla carta forno.
Imburriamo lo stampo stesso e suddividiamo l’impasto del pan di Spagna nelle cavità (circa 1 cucchiaio in ognuna). Cuociamo per 8-10 minuti o finché uno stuzzicadenti non esce pulito.
Facciamo raffreddare le tortine per 5 minuti nello stampo, quindi rimuoviamole e adagiamole su una griglia per farle raffreddare completamente.

Quando le tortine saranno fredde, stacchiamo delicatamente le gelatine.
Per ottenere delle gelatine leggermente più piccole delle tortine, possiamo copparle prima di rimuoverle. Adagiamo le gelatine sui dischi di pan di Spagna.

 

Prepariamo la copertura
Sciogliamo il cioccolato al microonde finché non è ben liscio e omogeneo, mescolando a intervalli di 10-20 secondi. Lasciamo raffreddare leggermente, quindi, con un cucchiaio, versiamo il cioccolato sulle gelatine, facendolo arrivare fino ai bordi delle tortine.

Per la scorza d’arancia candita
Scorza di 1/2 arancia e di 2 mandarini
60 ml di acqua
30 g + 15 g di zucchero

Tagliamo in striscioline sottili la scorza dell’arancia e dei mandarini. In un pentolino, a fiamma viva, portiamole a bollore insieme all’acqua e a 30g di zucchero. Proseguiamo la cottura a fuoco medio per 10-15 minuti, finché la scorza é tenera e traslucida.
Mettiamo in una ciotola il restante zucchero, versiamoci dentro la scorza, dopo averla ben scolata, perché se ne ricopra. Quando la scorza é ben inzuccherata, sparpagliamola su una teglia per farla asciugare.

img_0323
Decoriamo con le scorzette candite o con un decoro semplice creato utilizzando una forchetta.
Lasciamo riposare e rapprendere il cioccolato prima di servire le Jaffa cake.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Con questa ricetta partecipo al contest Re-Cake 2.0 del mese di Novembre

img_3498

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...