Angel Food Cake al Limone con Coulis di Fragole

DA214142-0CEC-4934-B3E4-EBC01B56A233
Il mio stampo “angel” giaceva lì, nell’armadio degli “attrezzi”, ormai da tanto tempo…..
Qualche settimana fa, in pieno lockdown, una mia cara amica ha tentato la realizzazione di una chiffon cake utilizzando uno normale stampo da ciambella….certo, dolce riuscito ma, non a mio parere, privato dei suoi veri connotati!!! Non si può levare alla chiffon la sua caratteristica forma, l’altezza vertiginosa che ne garantisce anche la morbidezza e la sua consistenza particolarmente ariosa e soffice.
Dettagli! direte, ma a volte sono proprio i dettagli che fanno la differenza!!!!
Le ho consigliato l’acquisto dello stampo tipico, quello coi piedini, quello che per altro, senza nemmeno la necessità di ungerlo, garantisce una riuscita perfetta!!!!
La ricetta che vi propongo è molto semplice e allo stesso tempo eccezionale. Ho riadattato all’uopo la ricetta già postata un po’ di tempo fa della AngelFood al Cocco (con ganache al cioccolato fondente) per farne un dolce “limonoso” al punto giusto che sposasse elegantemente una coulis alle fragole da far svenire le papille!
Un dolce eccezionalmente soffice, leggero e direi quasi virtuoso, che ti fa star bene anche con la coscienza….un po’ di zucchero e niente grassi, un peccato di gola dalla facile assoluzione.
0E79CB64-86BF-4D71-9674-6DD74C817612
Cosa serve
(per uno stampo da 25 cm di diametro)
465 g di albumi
155 g di farina 00
215 g di zucchero semolato
4 g di cremor tartaro
1/4 cucchiaino di sale
1/2 fialetta di aroma al limone
scorza grattugiata di un limone
4 cucchiai di latte intero
Per il coulis di fragole
250 g di fragole
50 g di zucchero semolato

2 cucchiai di succo di limone

 

6D6FDB18-10ED-4443-9C45-E0C4DE6509EF
 
Come si fa
Setacciamo la farina e il sale e mettiamo da parte.
Montiamo a neve gli albumi nella ciotola della planetaria. Incorporiamo lo zucchero e continuiamo a montare fino a quando non avremo ottenuto una meringa solida e lucida. Aggiungiamo quindi l’aroma al limone e il cremor tartaro, continuando a montare.
Aggiungiamo la farina, un cucchiaio alla volta, e incorporiamo lentamente con un movimento dal basso verso l’alto per evitare di smontare gli albumi. Infine uniamo il latte e la scorza di limone e mescoliamo ancora un po’, fino a fare amalgamare il tutto.
Versiamo il composto nell’apposito stampo (assolutamente NON unta, né infarinata). Inforniamo a 180°C per 30-35 min, finché toccando la superficie questa risulta elastica.
Dopo la cottura, capovolgiamo lo stampo appoggiandolo sugli appositi piedini per evitare che il dolce collassi.
Rimuoviamo la nostra AngelfoodCake solo quando è completamente fredda, staccandola dal tubo centrale con un coltello.
5B308825-3D00-43B6-8BBA-525DF87CA377
Prepariamo il coulis di fragole…..
Laviamo le fragole e mettiamole in un pentolino con fondo antiaderente insieme allo zucchero e al succo di limone. Mescoliamo e lasciamo cuocere per qualche minuto, fino a quando le fragole non saranno del tutto “appassite”. Frulliamo quindi con un frullatore a immersione.
Il coulis andrebbe poi fatto filtrato con un colino per eliminare eventuali semini, io ho saltato questo passaggio….la salsa ottenuta era perfetta!!! Da leccarsi i baffi 😋
A6A2C311-582F-47B7-8759-D58078056DBC

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...