BundtCake alla melassa con zenzero e glassa al limone

Il mio hobbit ha cambiato lavoro, nuova azienda, nuovi colleghi, nuovi palati da conquistare. Qualche sera fa mi ha chiesto un dolce da portare in ufficio.
In dispensa, con il Natale alle porte, avevo già la melassa e addirittura una confezione di zenzero cristallizzato, questa ricetta quindi cadeva a fagiolo.
Incredibile consistenza, profumo e sapore straordinari.
L’ho “mandata via” davvero a malincuore….tipo scena di Ghost in cui Whoopi Goldberg cede l’assegno da 4 milioni di dollari alle suore 😝

B39C1CA7-C58E-4285-949E-1A461FFE0275

Cosa serve

Per la torta
375 g di farina 0
1 e 1/2 cucchiaini di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 cucchiaio di zenzero macinato
1/2 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di sale
220 g di zucchero di canna integrale
2 uova grandi, a temperatura ambiente
240 ml di olio di semi
60 ml di panna acida, a temperatura ambiente
120 ml di melassa
240 ml di acqua bollente
60 g di zenzero cristallizzato a pezzettini, più qualche pezzetto extra per decorare

Per la glassa al limone
120 g di zucchero a velo
2-4 cucchiai di succo di limone

0134369E-E4F4-42A4-A83C-A716488BF9E5

Come si fa
Preriscaldiamo il forno a 180°C. Imburriamo e infariniamo uno stampo da BundtCake.
In una ciotola media, setacciamo insieme farina, bicarbonato di sodio, lievito, zenzero macinato, cannella e sale.
Nella ciotola della planetaria, dotata di frusta filo, lavoriamo insieme, a velocità medio-alta, lo zucchero di canna, le uova, l’olio, la panna acida e la melassa fino a quando non saranno ben amalgamati.
Cambiamo la frusta con quella a foglia e aggiungiamo delicatamente la miscela di farina fino a quando non sarà completamente incorporata. Abbassiamo la velocità e aggiungiamo nell’acqua bollente, poco alla volta, fino a quando tutta l’acqua non sarà incorporata e l’impasto non sarà liscio e omogeneo. Uniamo quindi i pezzettini di zenzero caramellato e mescoliamo con una spatola.
Trasferiamo l’impasto nello stampo e inforniamo per 45-50 minuti o fino a quando uno stecchino inserito al centro non ne esca asciutto e pulito.
Lasciamo raffreddare nello stampo per almeno 20 minuti prima di rimuovere la nostra ciambella, trasferiamo su una griglia e facciamo raffreddare completamente.

2097B70F-75C1-4834-86C9-660A12942BB8

Intanto prepariamo la glassa al limone…..
In una ciotolina mescoliamo lo zucchero a velo con il succo di limone, un cucchiaio per volta fino a raggiungere una consistenza sufficientemente densa. (Se la glassa sembra troppo liquida aggiungiamo più zucchero per addensare, viceversa, se troppo densa, aggiungiamo più succo di limone).
Facciamo colare la glassa sulla torta e decoriamo con i pezzetti extra di zenzero cristallizzato.

0359C27D-36E7-4BBD-A96B-A8D0F1B0446342436643-249B-4111-9768-9D5084A94B845BA38ADC-CC12-4DD8-B6D2-848E894BFF5F

Ricetta liberamente ispirata da #thesugarhub

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...