Mini Pavlova Foresta Nera

Un mesetto fa o poco più siamo stati invitati a cena da una coppia di amiche…. portiamo come presente una bottiglia di Amaro del Capo (l’amaro non troppo amaro ma straordinariamente buono che si produce dalle nostre parti, più precisamente a Capo Vaticano) e delle cupcakes al cioccolato. In realtà però, le nostre amiche avevano già pensato a come deliziarci per il dessert. Presentarono a tavola, dopo una cena alla messicana, un’enorme Pavlova sormontata da golosissime fragole e frutti di bosco!! una squisitezza da leccarsi i baffi!!😋
Da quella sera, soprattutto sulla scorta di quanto quel dolce fosse piaciuto al mio breve compagno, mi promisi di replicarlo. Non ebbi grandi occasioni da allora, fino alla merenda dello scorso pomeriggio.
Ho letto in giro qualche ricetta ed eccomi qua…..con le mie Mini Pavlova ForestaNera.
Per la loro realizzazione ho preparato una meringa con un rapporto zucchero/albumi di 2:1 e, su consiglio di Elisabetta Cuturello del blog CakesAndCo., ho utilizzato dello zucchero di canna. In casa non avevo quello super fino, come consigliato, per cui ho provveduto a passarlo nel tritatutto per affinarlo ulteriormente.
Ho poi aggiunto 10 g di aceto di mele…..beh, dal risultato finale ritengo fosse un quantitativo un po’ eccessivo, sarà che ho l’olfatto sensibile, ma a mio parere si sentiva troppo, per cui 1 cucchiaino é più che sufficiente.
La meringa ottenuta era piuttosto densa e, dopo la cottura, abbastanza croccante. Curiosa di provare anche una meringa più morbida, all’indomani ho testato una ricetta che prevedesse un rapporto zucchero/albumi di 1:1 realizzando delle Milni Pavlova ai Fiori d’Arancio e dadolata di Pesche……squisiterrime!!!! 😜

Detto ciò…..a voi la mia ricetta……

image

Cosa serve

Per 9 mini Pavlova
100 g di albumi
200 g di zucchero di canna superfino
1 cucchiaino di aceto di mele
10 g di amido di mais

Per la farcia
200 ml di panna da montare
1 cucchiaino di maraschino
Amarene sciroppate qb
Cioccolato fondente in scaglie qb

Come si fa
Montiamo gli albumi con 1 cucchiaio di zucchero. Aggiungiamo poco alla volta il resto dello zucchero, e successivamente l’amido di mais e l’aceto fino ad ottenere una meringa lucida e densa.

Tracciamo con una matita 9 cerchi di circa 8 cm di diametro su un foglio di carta da forno e con la sac-a-poche formiamo dei dischi, lasciando una parte cava al centro. Inforniamo per circa 1 ora e 1/2 a 100°. Le meringhe devono solo asciugarsi e rimanere bianche….facciamo attenzione a non farle imbiondire!
Negli ultimi 15 minuti di cottura lasciamo la porta del forno leggermente aperta per fare uscire l’umidità. Lasciamo quindi raffreddare su una grata.

Prepariamo la farcia….
Montiamo la panna aromatizzandola con il maraschino.
Trasferiamo una cucchiaiata di panna nell’incavo delle nostre meringhe e terminiamo posando sulla panna un paio di amarene con il loro sciroppo e un po’ di scaglie di cioccolato fondente.
Serviamo subito!

imageimageimage

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Cakes and Co. ha detto:

    Sono bellissime Teresa, direi perfette.
    Decisamente 10 ml di aceto di mele della ricetta che avevi visto prima erano troppi. Un cucchiaino è più che sufficiente. Con il rapporto 1:2 visto il maggior contenuto di zucchero sono più croccanti dipende come ti piacciono le meringhe. Io che amo le cose più croccanti faccio sempre 1:2, ma dipende dai gusti. Ma fammi capire una cosa sei calabrese come me? Io sono di un paesino vicino Tropea.
    Un abbraccio e grazie ancora.
    PS: Non vedo l’ora di vedere anche l’altra versione. 😉

    Mi piace

    1. figliadifiore ha detto:

      Eh sì…..calabresotta anch’io…..della provincia di Cosenza!😉
      San Giovanni in Fiore per l’esattezza….nel ❤️ della Sila🌲🌳🌲
      Trapiantata da almeno un decennio in terra ligure!😊

      A breve pubblicherò l’altra versione…..molto semplice, ma l’aroma di fiori d’Arancio e l’intenso sapore di pesche sono davvero tanta roba!😋

      Grazie a te!🤗
      😚😚😚😚😚

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...